"Ciao Lola", un corto girato esclusivamente a Venezia

Era l'Agosto dello scorso anno quando, con un’afa incredibile, passando per calle dei Botteri, proprio dietro il mercato di Rialto, mi sono imbattuto in una troupe che girava. Mormorii di calle dicevano che si trattava di una produzione americana e che l’attrice principale fosse Jane Levy. Feci qualche foto che misi su Instagram.

Solamente tempo dopo ho saputo che quella troupe stava girando un cortometraggio dal titolo "ciao Lola". Il personaggio interpretato da Jane Levy, la protagonista de "la casa", attraversa tutta la città salutando le persone che incontra e facendo innervosire non poco il fidanzato americano, venuto in laguna a trovarla.

Emerge, nei frenetici sei minuti del cortometraggio, una Venezia speciale, con passaggi anche esilaranti, caratterizzata da bambini che giocano a pallone, il fruttivendolo che porta la merce con il carretto e i soliti turisti che intralciano il passaggio facendosi i selfie. Il ritmo è quasi quello di un cortometraggio di topolino: mentre la protagonista passeggia parlando, al suo compagno ne succedono di tutti i colori. Il cortometraggio è infatti interpretato, oltre che dalla Levy, da Thomas McDonnell, compagno dell'attrice anche nella vita. La regia e di Oscar Boyson.

L’intero mini film si può vedere cliccando qui:

https://m2m.tv/watch/ciao-lola/four-stories-series

#janelevy #ciack #ciakinvenice #ciaolola

Featured Review
Tag Cloud
Non ci sono ancora tag.

© 2017 by Pietro Gallina. Proudly created with Wix.com

  • Grey Instagram Icon
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon