Questa sera al Barch-in arriva "Porco Rosso" di Miyazaki

“Sei un sovversivo Corto Maltese, e questo non mi dispiace”...


Sono le parole che vengono rivolte al protagonista in "Corto Maltese: una ballata del mare salato", primo film proiettato nella rassegna “Cinema Barch-in” alle Tese dell'Arsenale, in una serata di apertura da tutto esaurito. Anche per la seconda serata di questo “drive-in” sull’acqua "alla veneziana", domenica 25 luglio 2021, e’ atteso un personaggio a suo modo sovversivo e collegato al mare che circonda la nostra città.


Sarà infatti presentato, in collaborazione con Fumetteria Zazà, Associazione Venezia Comix e Creature di Gomma, il settimo lungometraggio del maestro giapponese Hayao Miyazaki “Porco Rosso”.


Dai mari del sud alla viglilia della prima guerra mondiale di Corto Maltese, ci spostiamo sul mare Adriatico degli anni compresi tra le due guerre. “Porco Rosso” è un misterioso pilota di aerei che, sfigurato da un incidente, ha assunto le fattezze di maiale. Il film racconta le peripezie di questo personaggio, caratterizzato da un profondo senso di libertà, sullo sfondo di un’Italia che sta cambiando con l’avvento del fascismo.


"Porco Rosso", con un incasso di 2,8 miliardi di yen, è stato nel 1992 il film di maggior successo in Giappone. In Italia sarebbe dovuto uscire nel 2003 direttamente in Home Video, per “Buena Vista” (Disney). Tuttavia questa edizione non fu mai pubblicata e la casa di produzione americana ne perse presto i diritti. Il film è uscito successivamente nelle sale, in una edizione curata da Lucky Red, solo nel Novembre del 2010, ma segnando per l’Italia, piccola curiosità, il maggior incasso estero della pellicola.


Anche stasera il film sarà preceduto da un “aperiporto”, un aperitivo a suon di musica che accompagna l'arrivo delle imbarcazioni, caratterizzato nella seconda serata da un DJ set di GialloMan e dalla possibilità di ordinare spritz, prosecco e “cicchetti” tramite la App di Cocai Express.


Ricordiamo che l’accesso alle serate è gratuito, previa registrazione e prenotazione sul sito

https://cinemabarchin.com/ fino ad esaurimento dei posti disponibili.



Featured Review
Tag Cloud